Rispetto delle istituzioni

In uno dei miei innumerevoli viaggi di lavoro, sono capitato a Bangkok! Città meravigliosa e caotica, gente simpaticissima, prezzi modici, tuk-tuk che sfrecciano per strada in barba ad ogni regola….

La Thailandia è una monarchia, “leggermente” dittatoriale.

Un po’ di cose mi hanno colpito: la felicità della gente, nonostante la povertà, ma soprattutto il loro rispetto, più o meno spontaneo, per le istituzioni.

In primo luogo per Buddha: statue e statuette dappertutto. Cartelloni pubblicitari molto creativi in cui si diceva “Buddha non è un oggetto di arredamento” e “Buddha non è un disco”, riferendosi ovviamente alle varie compilation Buddha Bar….

Ma più di tutto, vige un rispetto particolare nei confronti del Re. Sue fotografie dappertutto, sue e della Famiglia Reale in genere. E qui arriva la sorpresa: un giorno, in un momento libero da impegni di lavoro, entro in un cinema. Solita pubblicità, soliti trailer…Prima dell’inizio del film ecco che sullo schermo appare la scritta accompagnata da una canzoncina “Tutti in piedi per porgere rispetto al Re!”. Segue filmato di 5 minuti a tema agiografico in cui si facevano vedere tutte le buone azioni che ha compiuto il re nella sua vita!!!

All raise. long live the King!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s