Giusto o sbagliato?

Oggi è il 75°anniversario del Massacro di Nanjing. 75 anni fa i soldati Giapponesi, già forza occupante in Cina, entrarono a Nanjing e uccisero senza pietà migliaia di persone.

Molto è stato scritto e vari film sono stati girati.

Questo signore qua sopra è John Rabe, lo Schindler Cinese. Ora, proprio Cinese non è ma, Tedesco e Nazista come Schindler, contribuì tuttavia a salvare molti Cinesi dai massacri dei soldati Giapponesi, garantendo loro rifugio nel quartier generale della Siemens in Cina, da lui diretta.

Morì povero in patria.

E’ giusto o sbagliato continuare a ricordare avvenimenti di questo tipo? Sicuramente è giusto ricordare persone come John Rabe, ma riunirsi ogni anno a commemorare le vittime (vedi questo link) lo è o no?

In tempi di crescente nazionalismo e tensioni malcelate tra Cina e Giappone sopra la questione delle Isole Diaoyu/Senkaku, continuare da parte Cinese a ricordare Nanjing e da parte Giapponese a rendere omaggio ai criminali di guerra sepolti al Tempio Yasukuni, non può che peggiorare le cose.

Comunque, ho parlato troppo….i morti vanno rispettati, soprattutto quelli innocenti.

Un minuto di silenzio per le vittime dello stupro di Nanjing!

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s