Stress e competitività

Spesso si sente dire che gli Orientali sono tutti uguali…a parte la stupidità dell’affermazione, dati alla mano, nulla è più falso.

C’è un tratto che accomuna i principali Paesi del Far East (Cina, Corea e Giappone), ed è la forte competizione in tutto fin da giovani per potersi accaparrare un buon posto in una scuola, un buon posto di lavoro, una moglie…

Tuttavia questi 3 Paesi, pur avendo in comune la competitività, differiscono nel modo in cui combattono o comunque reagiscono a ciò a cui questa competizione sfrenata porta inevitabilmente: lo stress.

South Korean Test

Se i Cinesi sono abituati a una vita dura e quindi riescono a reagire meglio allo stress, lo stesso non si può dire di Corea e Giappone, soprattutto quando si parla di giovani!

In Corea del Sud, che recentemente ha rubato il primato negativo del numero dei suicidi al Giappone, il suicidio è la principale forma di morte tra gli under 40.

La foto qui sopra fa vedere un gruppo di studenti e loro parenti che pregano per la buona sorte in vista del famigerato CSAT, ovvero il College Scholastic Aptitude Test.

Qui un link ad un video della Reuters in cui si spiega molto brevemente cosa significa il CSAT per uno studente Coreano.

In pratica, questo test (l’equivalente del Gaokao Cinese), è talmente importante che il Governo adotta le seguenti misure:

1) Blocchi del traffico per permettere agli studenti di arrivare in tempo;

2) per chi non ce la fa, la Polizia preleva gli studenti e li accompagna a scuola per farli arrivare in tempo;

3) Uffici Governativi aprono 1 ora in ritardo;

4) (questo ha dell’incredibile) gli aerei NON possono nè decollare nè atterrare per evitare che gli studenti stressati si distraggano!!!!!!!!!!!!!!!

Ora, se uno riporta queste considerazioni su un piano di produzione cinematografica, si capisce come mai la maggior parte dei film Coreani e Giapponesi sia di stampo Horror o comunque “gore” o “noir”….

E si capisce anche l’impegno del Governo con task force specializzate nel controllare blogs e social network al fine di cancellare eventuali posts incitanti al suicidio (con consigli pratici).

Davanti a tutto questo prometto di non lamentarmi più quando mi tocca vedere il solito film di propaganda anti-giapponese alla TV Cinese, perchè almeno i film di propaganda non riflettono una Società malata dove il minimo insuccesso, anche da giovanissimi, non può essere sopportato e porta al suicidio!

Se avete in mente un viaggio in Corea del Sud, mi raccomando controllate bene le date dei test di ammissione al college…..non vorrete mica arrivare in ritardo perchè l’aereo non può atterrare se no i poveri studenti ne risentono?

Non sia mai!

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s